loro chiudono le fabbriche e noi ce li chiudiamo dentro

Questa mattina i lavoratori della Alstom, una fabbrica di Colleferro in provincia di Roma, hanno occupato lo stabilimento di propriet√† dell’omonimo colosso francese “trattenendo” insieme a loro i tre manager mandati a comuicargli la chiusura degli impianti. Nonostante la direttiva di Sacconi che chiedeva di mettere il silenziatore alla lotte operaie per evitare che “l’effetto Insse” si riproducesse, tutte le edizioni on line dei quotidiani stanno coprendo la notizia alla loro maniera accusando gli operai di sequestro di persona. Prima di capire in quale modo e maniera potremmo cercare di renderci concretamente utili esprimiamo la nostra totale ed incondizionata solidariet√† ai lavoratori in lotta.