APPUNTAMENTI

MILITANT AUTLET


Infoshop
www.militantautlet.com
T-shirt, felpe, cappelli, giacche e sciarpe per sostenere le spese dell’attività politica.

Donazione Paypal

La lotta paga, ma ha anche un costo. Non riceviamo finanziamenti, non abbiamo trattorie, nessuno ci paga manifesti, striscioni o trasferte. Tutta la nostra attività politica è finanziata con l'autotassazione e la vendita delle magliette. Se pensi che il nostro impegno meriti un piccolo sostegno, non indugiare. Anche un piccolo contributo economico è per noi una grande forma di solidarietà politica.

PAGINE FACEBOOK: MILITANT


Collettivo Militant

NOI SAREMO TUTTO


Rete Nazionale

MILITANT AUTLET


Infoshop

ACHTUNG BANDITEN


Festival Antifascista

Caracas Chiama


Rete di solidarietà al Socialismo del XXI secolo

Comitato per il Donbass Antinazista


Coordinamento Operaio Ama


SOCIAL

pagina twitter Profilo Twitter pagina twitter Canale Youtube abbonati alle notizie Rss Feed Rss

ACCADEVA OGGI…

17 February :
1977 Lama, che aveva provocatoriamente indetto un comizio dentro l'università, viene cacciato dai compagni dei collettivi e dell'Autonomia.

STATS

Italiani brava gente?

i-mandanti-2.jpg

Qualche compagno ci aveva fatto giustamente notare che andava integrato l’elenco di chi, attraverso le politiche portate avanti su sicurezza e immigrazione, era corresponsabile delle aggressioni razziste. Neanche a farlo apposta e sui muri delle città italiane ecco questo bell’esempio di civiltà targato PD. Il manifesto è originale, non è un nostro fotomontaggio. Quindi non siamo noi che li dipingiamo così, e che so’ proprio stronzi (e razzisti), oltre che stupidi. Nel tentativo di arginare l’emorragia di voti (Veltroni è talmente incapace che non riesce nemmeno a capitalizzare elettoralmente la crisi) il PD corre dietro alle logiche securitarie del PdL, non hanno ancora capito che di fronte alla scelta tra due merde, l’italietta preferisce votare l’originale.

3935 letture totali 2 letture oggi

7 comments to Italiani brava gente?

  • perry

    Qualche mese fa tappezzarono l’Ottavo municipio di manifesti sulla destra al Campidoglio, scrivendo: più immigrati clandestini, più campi nomadi, zero sicurezza.
    E poi, poche settimane dopo, ebbero il coraggio di mettersi alla testa di un corteo di zona dopo l’aggressione al migrante cinese, con una ventina di bandiere.
    Gli altri avrebbero dovuto svergognarli davanti a tutti.
    Fanno schifo sempre di più.

  • Alessandro

    Come già scritto tempo fa su questo blog, ormai è perfettamente inutile commentare le iniziative politiche del PD come se fosse un partito di sinistra che sbaglia. E’ una variante moderata del pensiero neoliberista, e si comporta coerentemente con la sua linea politica.
    Solo degli sprovveduti so potrebbero stupire di un manifesto che invece esprime appieno il pensiero unico dominante di cui il pd è coerentemente un suo portavoce insieme al pdl.

  • perry

    Veramente io non mi meravigliavo affatto.
    Sottolineavo solo come ormai il Pd faccia apertamente discorsi razzisti e securitari.
    Mai creduto potesse essere considerabile come partito di sinistra.
    Semmai mi rode poi trovarmeli a fianco nelle manifestazioni per gli immigrati e contro il razzismo.
    Bisognerebbe anzi sbugiardarli davanti a tutti, in quei casi, chiedergli “cosa ci fate qui?” isolarli e, possibilmente costringerli ad andarsene, ma senza toccarli.

  • Alessandro

    Non era in polemica con te il post figurati, era per dire, non ci meravigliamo di queste iniziative, sono totalmente in linea con tutto ciò che dicono e fanno tutti i giorni

  • Gesù

    Che vergogna. Me fanno ribrezzo, e sarebbero pure l’alternativa di centro-sinistra propinata alla stragrande maggioranza de italiani. Ma quale centro-sinistra, questi fanno a gara col PdL a chi è più bravo a fare il portabandiera dell’ipocrisia politica (tutti vicini all’indiano aggredito, tutti convinti che non c’è razzismo, tutti co’ ‘sti manifesti demmerda). Che schifo.
    DS = PD = PS

  • Mic

    Io mi stamperei qualche copia del manifesto in miniatura, per distribuirla ai coglioni del piddì la prossima volta che ne incontro qualcuno a una manifestazione antirazzista…

  • Io invece centrerei il discorso su rifondazione comunista che alle prossime provinciali e amministrative sara di nuovo al fianco di queste merde pseudo-riformiste del pd!
    ancora una volta in nome di un finto anti berlusconismo( a cui ormai credono in pochi) si ritornano ad ingannare i lavoratori e gli studenti. Viva l’indipendenza di classe dalla borghesia, Viva il comunismo!!!!!
    Partito Democratico servi, bastardi e sciacalli

Lascia un Commento

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>