APPUNTAMENTI

MILITANT AUTLET


Infoshop
www.militantautlet.com
T-shirt, felpe, cappelli, giacche e sciarpe per sostenere le spese dell’attività politica.

Donazione Paypal

La lotta paga, ma ha anche un costo. Non riceviamo finanziamenti, non abbiamo trattorie, nessuno ci paga manifesti, striscioni o trasferte. Tutta la nostra attività politica è finanziata con l'autotassazione e la vendita delle magliette. Se pensi che il nostro impegno meriti un piccolo sostegno, non indugiare. Anche un piccolo contributo economico è per noi una grande forma di solidarietà politica.

PAGINE FACEBOOK: MILITANT


Collettivo Militant

MILITANT AUTLET


Infoshop

ACHTUNG BANDITEN


Comitato per il Donbass Antinazista


SOCIAL

pagina twitter Profilo Twitter pagina twitter Canale Youtube abbonati alle notizie Rss Feed Rss

ACCADEVA OGGI…

6 August :
1922 - Le barricate antifasciste di Parma
1960 - In risposta all'embargo degli Stati Uniti, Cuba nazionalizza tutte le proprietà straniere della nazione

STATS

12 dicembre – Sciopero generale! Noi sfiliamo con i lavoratori

corteo-12-copy.jpg

Domani, in occasione dello sciopero generale il collettivo Senza Tregua, insieme alla Rete dei Collettivi e ad altre realtà studentesche delle scuole medie superiori di Roma, scenderà in piazza per sfilare con i lavoratori dei sindacati di base. Sinceramente non condividiamo l’equidistanza tra CGIL e Sindacalismo autorganizzato che si è manifestata all’Università in queste ultime settimane, anche perchè ci ricordiamo chiaramente tutti gli accordi che il sindacato di Epifani ha firmato negli ultimi anni, non ultimo quello sul welfare. Così come non comprendiamo che senso abbia “attraversare” (termine orribile) un corteo di lavoratori, quasi fossero percepiti come cosa altra da sé. Ebbene noi siamo figli di lavoratori, nonchè futuri lavoratori precari e domani staremo “tra di noi”. L’appuntamento è alle 9.00 a Piazza Barberini dietro lo striscione: Studenti, lavoratori e migranti. Uniti dalla precarietà, uniti nelle lotte.

Daje

2833 letture totali 2 letture oggi

3 comments to 12 dicembre – Sciopero generale! Noi sfiliamo con i lavoratori

  • Oggi il Governo ha fatto slittare la rifora Gelmini al 2010.
    Sicuramente qualcuno griderà vittoria e sarà felice. Questi signori sono molto più furbi di come qulacuno vuole dipingerli.
    Questa mossa è stata fatta e pensata per calmare gli animi del movimento studentesco che, in gran parte, sta guardando verso Atene. I governanti hanno fatto i loro conti, hanno visto che la crisi è grave e non possono più nascondersi. Le fabbriche chiudono, i licenziamenti e le casse integrazioni volano, per questo hanno pensato bene di “calmare” almeno un fronte di lotta, quello che poteva rivoltarsi con più facilità perchè fuori da ogni logica di piccola politica e di interessi personali. Al contrario delle garanzie di tenuta del Sistema che sono garantite dalla CGIL, la rivolta greca aveva segnato una possibile via alla lotta.
    Ora vedremo domani che risposta saprà dare il movimento nel suo insieme.

    Attendiamo che i pompieri si facciano avanti!

    Un saluto
    Cartman

  • [...] comunicato è pubblicato a questo indirizzo. Mi sento di dover rispondere essenzialmente per una ragione: ci sentiamo chiamati in causa. Gli [...]

  • peko

    pienamente d’accordo con cartman…le logichedel governo sono sempre più fini e subdole per questo più efficaci…
    per quanto riguarda la grecia penso sia un aggiunta alla nostra infinità rabbia…siano riforme sulla scuola le morti sul lavoro o gli omicidi di stato il denominatore è sempre uno…stato dei padroni….distruggiamolo!!!

Lascia un Commento

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>