APPUNTAMENTI

MILITANT AUTLET


Infoshop
www.militantautlet.com
T-shirt, felpe, cappelli, giacche e sciarpe per sostenere le spese dell’attività politica.

Donazione Paypal

La lotta paga, ma ha anche un costo. Non riceviamo finanziamenti, non abbiamo trattorie, nessuno ci paga manifesti, striscioni o trasferte. Tutta la nostra attività politica è finanziata con l'autotassazione e la vendita delle magliette. Se pensi che il nostro impegno meriti un piccolo sostegno, non indugiare. Anche un piccolo contributo economico è per noi una grande forma di solidarietà politica.

PAGINE FACEBOOK: MILITANT


Collettivo Militant

NOI SAREMO TUTTO


Rete Nazionale

MILITANT AUTLET


Infoshop

ACHTUNG BANDITEN


Festival Antifascista

Caracas Chiama


Rete di solidarietà al Socialismo del XXI secolo

Comitato per il Donbass Antinazista


Coordinamento Operaio Ama


SOCIAL

pagina twitter Profilo Twitter pagina twitter Canale Youtube abbonati alle notizie Rss Feed Rss

ACCADEVA OGGI…

19 September :
1943: L'ECCIDIO DI BOVES

1952 - Gli USA vietano a Charlie Chaplin, considerato comunista, il rientro in patria dopo un viaggio in Inghilterra

STATS

Belle notizie


Hanno affrontato la burrasca per salvare 650 immigrati che stavano tentando di raggiungere le coste siciliane. Sono i pescatori di Mazara del Vallo, città della Sicilia occidentale che già ha dimostrato di essere uno di quei posti dove la convivenza non è parola vuota o pia illusione, bensì pratica quotidiana. E’ una di quelle notizie che riempie il cuore perché va al di là di quello che è successo: dimostra che l’Italia non è solo il paese razzista che sta diventando. E forse ha ragione un mio amico egiziano, grande intellettuale, che dice che le persone non sono i governi. I governi, come il nostro, parlano di classi separate. I pescatori vanno invece a salvare proprio quelli che nelle classi separate dovrebbero andare a finire. E’ come il vocabolario mediterraneo che mi immagino: quello vero, profondo, della cultura materiale e del mangiare comune. In quel pasto insieme, le alici sono le stesse, che le peschino gli uomini di Mazara o quelli di Casablanca. Pesce povero e saporito, offerto anche allo sconosciuto. Senza alcuna nostalgia per la miseria, ovviamente.

tratto da invisiblearabs.blogspot.com

1822 letture totali 2 letture oggi

Lascia un Commento

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>