APPUNTAMENTI

MILITANT AUTLET


Infoshop
www.militantautlet.com
T-shirt, felpe, cappelli, giacche e sciarpe per sostenere le spese dell’attività politica.

Donazione Paypal

La lotta paga, ma ha anche un costo. Non riceviamo finanziamenti, non abbiamo trattorie, nessuno ci paga manifesti, striscioni o trasferte. Tutta la nostra attività politica è finanziata con l'autotassazione e la vendita delle magliette. Se pensi che il nostro impegno meriti un piccolo sostegno, non indugiare. Anche un piccolo contributo economico è per noi una grande forma di solidarietà politica.

PAGINE FACEBOOK: MILITANT


Collettivo Militant

NOI SAREMO TUTTO


Rete Nazionale

MILITANT AUTLET


Infoshop

ACHTUNG BANDITEN


Festival Antifascista

Caracas Chiama


Rete di solidarietà al Socialismo del XXI secolo

Comitato per il Donbass Antinazista


Coordinamento Operaio Ama


SOCIAL

pagina twitter Profilo Twitter pagina twitter Canale Youtube abbonati alle notizie Rss Feed Rss

ACCADEVA OGGI…

19 May :
1991 Il 19 maggio al centro sociale Corto Circuito, in una notte come molte altre, un rogo illuminò il cielo e un fumo denso riempì l'aria, quella notte fu assassinato Auro Bruni. Aveva 19 anni. Ancora oggi questo omicidio non ha colpevoli.

STATS

Alla Sapienza il festival degli antifascisti di tutta Europa

 

Anche quest’anno torna l’Achtung Banditen Fest, il grande festival antifascista ormai consueto appuntamento di lotta, riflessione e divertimento contro ogni fascismo e razzismo. Un evento che negli anni è cresciuto oltre ogni aspettativa, arrivando lo scorso anno a coinvolgere più di 6000 persone nelle due giornate di iniziative. L’esigenza di coordinare pratiche e politiche antifasciste in una città da sempre laboratorio dell’estrema destra si è intrecciato quest’anno – ma già dall’anno scorso – con la riflessione sui nuovi movimenti reazionari del resto del continente, inserendo la questione italiana nella più generale ridefinizione politica delle nuove destre. Una riflessione che acquista molto più senso politico in questo decennale della morte per mano fascista di Renato Biagetti, un decennale che caratterizzerà anche la manifestazione antifascista del 25 aprile. E’ anche, questo festival, l’unica fonte d’entrata per il nostro collettivo e per altri collettivi studenteschi in questi anni in prima fila nella lotta al neofascismo. Un introito che servirà – speriamo non totalmente – per coprire le spese dei numerosi processi a nostro carico avviati in questi anni di contorsione repressiva. Il programma è talmente vasto da essere incomprimibile in un unico manifesto, motivo per cui elenchiamo qui di sotto gli eventi principali. Ci vediamo alla Sapienza, con Renato nel cuore e contro ogni fascismo. 

5896 letture totali 2 letture oggi

Lascia un Commento

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>