APPUNTAMENTI

locandina-2dicembre-hr

MILITANT AUTLET


Infoshop
www.militantautlet.com
T-shirt, felpe, cappelli, giacche e sciarpe per sostenere le spese dell’attività politica.

Donazione Paypal

La lotta paga, ma ha anche un costo. Non riceviamo finanziamenti, non abbiamo trattorie, nessuno ci paga manifesti, striscioni o trasferte. Tutta la nostra attività politica è finanziata con l'autotassazione e la vendita delle magliette. Se pensi che il nostro impegno meriti un piccolo sostegno, non indugiare. Anche un piccolo contributo economico è per noi una grande forma di solidarietà politica.

PAGINE FACEBOOK: MILITANT


Collettivo Militant

NOI SAREMO TUTTO


Rete Nazionale

MILITANT AUTLET


Infoshop

ACHTUNG BANDITEN


Festival Antifascista

Caracas Chiama


Rete di solidarietà al Socialismo del XXI secolo

Comitato per il Donbass Antinazista


Coordinamento Operaio Ama


SOCIAL

pagina twitter Profilo Twitter pagina twitter Canale Youtube abbonati alle notizie Rss Feed Rss

ACCADEVA OGGI…

3 December :
1984 - A Bophal, in India, dagli impianti della Union Carbide (ora Dow Chemical) vengono liberate 40 tonnellate di gas velenosi. Moriranno 20000 persone mentre gli intossicati saranno 500000. nessuno di loro ha ricevuto un risarciimento

STATS

Solidarietà ai prigionieri palestinesi!

latuff-saadat-2

Oggi, martedì 27 settembre 2011, è iniziato lo sciopero della fame dei prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane, per chiedere la fine del regime di isolamento per Ahmad Sa’adat, la fine dell’isolamento per tutti i prigionieri politici palestinesi, la fine delle politiche di repressione e umiliazione nei confronti dei parenti e dei visitatori [...]

In Italia vince la rendita

crisi_finanziaria1

Grande patrimonio crescita zero come e perché in Italia ha vinto il partito della rendita. 19 settembre 2011 — pagina 8 sezione: AFFARI FINANZA (di Marco Panara)

Gli italiani, ricchissimi e disperati. Ebbene sì, siamo ricchissimi, più dei francesi e dei tedeschi, più degli inglesi, degli americani e dei giapponesi. Lo dicono [...]

so long, Sergio!

so long sergio

Tex, Zagor, Mister No… e poi Ken Parker, Dylan Dog, Martin Mystere, Nathan Never… Generazioni diverse di italiani hanno plasmato il proprio immaginario sfogliando gli albi della sua “fabbrica dei sogni”, capace come nessun altro di tenere insieme il fumetto d’autore con quello popolare, il fumetto impegnato con quello “d’evasione”. Da ieri però Sergio [...]

privatizzare i profitti, socializzare le perdite…

SOCIALISMO PER I RICCHI

Ieri alcuni giornali francesi hanno fatto trapelare la notizia che Sarkozy starebbe pensando ad una ricapitalizzazione pubblica per togliere d’impaccio diverse banche transalpine. Se fosse vero si tratterebbe dell’ennesimo flusso di denaro pubblico dirottato verso le tasche dei padroni e a cui corrisponderebbe un flusso inverso del debito: dal privato al pubblico.

[...]

Il conflitto sociale, l’unica chance che ha il capitale di sopravvivere

shock-economia

 

Come andiamo dicendo ormai da anni, questa crisi – a nostro modo di vedere – nasce da una lenta ma inesorabile perdita di diritti e potere d’acquisto dei lavoratori occidentali. Una crisi che non inizia nel 2008, o nel 2007, ma parte da molto più lontano, e solo l’assuefazione finanziaria e debitoria ha [...]

La “libertà” di Al Jazeera

110404202949_medium

 

Al Jazeera è, in questo momento, il più importante canale televisivo del mondo. Nessun altro network mediatico, infatti, ha la capacità di arrivare ad un pubblico tanto vasto, e in più con un grado di influenza fuori dal normale. Trecento o quattrocento milioni di potenziali telespettatori, senza contare i migranti che continuano a [...]

La minaccia dell’articolo 8

1315253525261Manovra__le_polemiche_sull_articolo_8

La minaccia dell’articolo 8.

(Luciano Gallino, Repubblica, 15.09.2011)

I commenti all’articolo 8 del decreto sulla manovra finanziaria hanno insistito per lo più sul rischio che esso faciliti i licenziamenti, rendendo di fatto inefficace l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori allorché si realizzino “specifiche intese” tra sindacati e azienda. [...]

Breve storiella del debito pubblico

debito-pubblico_fondo-magazine-333x450

 

Come sappiamo già da mesi, alcuni paesi europei sono stati privati del loro potere politico di indirizzo economico, e sostituiti da strutture europee economico-finanziarie quali la Banca Centrale Europea, il famigerato Fondo Salva Stati (variante europea del Fondo Monetario Internazionale), nonché dalla stessa Unione Europea e dalla Banca Centrale Tedesca. Di fatto, parlare [...]